Brut Metodo Classico Rosé de Saignée "Rosè dei Ronchi"

Dieci anni di affinamento sui lieviti hanno consentito di dar vita al Rosé dei Ronchi Malgrà. Si tratta di un Rosé de Saignée, ottenuto con una macerazione di circa 12 ore interrotta mediante salasso. Il lungo affinamento in bottiglia dona al vino un pérlage fine e persistente: uno metodo classico brut elegante e di altissima qualità, raro e prezioso.

Uva:
pinot nero

Affinamento:
dopo un’attenta pressatura delle uve intere, la vinificazione è stata effettuata in serbatoi di acciaio inox. Poche ore di contatto con le bucce per assorbite la materia colorante necessaria e poi la frazione di mosto è stata separata dalla rimanente parte della massa adottando la tecnica del salasso, per continuare poi la fermentazione in bianco. Nella primavera successiva alla vendemmia il vino è stato imbottigliato per la presa di spuma e successivamente lasciato affinare in catasta per 120 mesi.

Colore:
rosa salmone scarico, caratteristico

Profumo:
il lungo affinamento sui lieviti ha reso questo spumante particolarmente ricco di sentori minerali, di frutti rossi e tamarindo

Gusto:
sentori minerali, di frutti rossi e tamarindo

Abbinamento:
ottimo come aperitivo, si accompagna benissimo a tutte le portate.

scarica la scheda tecnica in .pdf