Brut Metodo Classico "Col dei Ronchi"

Le uve di questo spumante provengono in parte da vigneti di proprietà siti in Mombaruzzo, nel cuore del Monferrato astigiano e in parte da vigneti condotti in affitto. Il processo fermentativo, che porta alla nascita del vino base, avviene in legno. La lenta rifermentazione in bottiglia e il successivo affinamento in catasta per almeno 36 mesi, completano il carattere di questo spumante, contraddistinto da una buona complessità e piacevolezza.

Uva:
pinot noir 100%

Resa per ettaro:
100 q.

Affinamento:
8 mesi in barrique e 36 mesi in bottiglia

Colore:
giallo paglierino con riflessi dorati, spuma esuberante e pérlage fine e persistente

Profumo:
ampio, con sentori di nocciola, lievito e crosta di pane

Gusto:
morbido e piacevole, di buona struttura e con una marcata mineralità

Abbinamento:
aperitivi, crostacei e pesci, ma può accompagnare anche tutto il pasto

scarica la scheda tecnica in .pdf