Il Piemonte e
il Monferrato

Malgrà è una realtà produttiva che ben rappresenta il suo territorio, ubicato nel distretto vitivinicolo Langhe-Roero e Monferrato, un ambiente suggestivo e di straordinaria bellezza, riconosciuto Patrimonio dell’Umanità, nel 2014 dall’UNESCO.

Il Monferrato è un’area geografica collocata nel Piemonte sud orientale, comprendente l’intera provincia di Asti e parte della provincia di Alessandria. Un territorio collinare: il basso Monferrato è caratterizzato da dolci pendii, mentre l’alto Monferrato è ricco di versanti ripidi e di boschi. Vi si trovano numerosi castelli, torri e fortini che definiscono bene la natura indomita del popolo monferrino.

La zona di produzione

Storicamente, il Monferrato rappresentava un’area di transito tra il mare e la Pianura Padana e, fin dall’epoca romana, veniva narrata come terra di contese, ma soprattutto di commerci. Per questo si presenta oggi come una realtà ricca di un’eredità culturale e architettonica.

Nel Monferrato è molto radicata la cultura della vite e del vino e soprattutto una specifica vocazione a produzioni di qualità, grazie a microclimi diversi e ad una varietà di suoli perfetti per il vigneto.

Questi fattori hanno selezionato, nei secoli, una serie di varietà autoctone pregiate, che generano vini a forte identità territoriale e con una netta riconoscibilità. Tutto ciò rafforzato da un rigore produttivo e da severi controlli di filiera, che conferiscono insieme serietà e credibilità all’intero settore.

Ultime news

Le ANTEPRIME 2019 a Tenuta Carretta

Per l'inizio della primavera, sabato 13 aprile dalle 10.00 alle 18.00, Tenuta Carretta vi invita alle...

Leggi

Giro del Nizza 2019, Mora di Sassi protagonista

Una domenica da ricordare tra le colline e i vigneti, a casa dei produttori del Nizza Docg per visitare le...

Leggi
malgrà a prowein 2019

Malgrà a Prowein 2019

Come ogni anno, marzo è il mese del Prowein, la più importante fiera internazionale dedicata ai vini da...

Leggi